Un'introduzione ai rimedi del Dr. Bach rispetto alle paure

Il sistema dei rimedi floreali scoperto dal Dr. Bach negli anni '20 e '30 è basato sul principio che la malattia-salute è il risultato di uno squilibrio di fondo a livello mentale o emotivo.

Al tempo del Dr. Bach credere questo era considerato radicale e sospetto.

Ma negli ultimi venti anni i ricercatori nel campo della psiconeuroimmunologia - lo studio della relazione tra il sistema immunitario e quello nervoso - hanno scoperto dei trasmettitori chiamati citochine che forniscono il collegamento mancante tra i nostri stati emotivi e fisici.

La scienza oggi avvalora l'idea del Dr. Bach secondo cui quando si è sotto stress a livello emotivo ne risente la salute fisica.

Le qualità naturali

I rimedi lavorano stimolando le qualità naturali o "virtù" che esistono in tutti noi - coraggio, pazienza, tolleranza, gentilezza e così via.

Se assumiamo un rimedio del quale non abbiamo bisogno, questo non ha alcun effetto, perché tale virtù è già lì. Ma se siamo carenti rispetto a una virtù, il rimedio ci aiuta a esprimerla.

Lo stato negativo non viene soppresso - piuttosto, viene spazzato via da un'ondata della virtù opposta.

Il modo per selezionare i rimedi consiste nell'identificare la nostra personalità-tipo e lo stato emotivo attuale, per poi scegliere fino a sette rimedi che sembrano maggiormente appropriati.

Successivamente mescoliamo insieme i rimedi in forma liquida per farli corrispondere a come ci sentiamo ora.

Per esempio, tu potresti essere una persona che si mette in condizione di essere sotto pressione per il troppo entusiasmo. Lavori giorno e notte per rispettare le tue scadenze perché vuoi davvero riuscire a farcela e a fare un buon lavoro. Il risultato è che sei mentalmente esausto e cominci a dubitare della tua capacità di essere all'altezza di tutti gli impegni che ti sei assunto.

Il tuo rimedio-tipo probabilmente sarebbe Vervain, il rimedio per gli entusiasti della vita e gli attivisti, e potresti mescolarlo con Olive, per il tuo sfinimento, e con Elm, che normalmente è indicato per le persone che soffrono di una crisi di fiducia.

I rimedi rispetto alle paure

Un sistema che si concentra sugli stati mentali ed emotivi negativi ovviamente si addice bene ai problemi delle persone che soffrono di fobie e d'ansia. Ecco alcuni rimedi tipici anti-fobie:

  • Mimulus - questo è il rimedio per qualsiasi paura o ansia causata da qualcosa che possiamo indicare. Le fobie di tipo Mimulus comprendono la paura di occasioni sociali, della folla, di parlare in pubblico e degli spazi aperti.
  • Aspen - questo rimedio aiuta ad affrontare ansie e paure vaghe, nel caso in cui non sia possibile dire di cosa si ha paura.
  • Rock Rose - questo rimedio è indicato per il panico e il terrore assoluti.
  • Cherry Plum - questo rimedio è indicato per la paura di perdere l'autocontrollo o di fare qualcosa di irrazionale, forse ferendo se stessi o qualcun altro.
  • Red Chestnut - questo rimedio è indicato per una paura altruistica che possa succedere qualcosa a qualcuno a cui vogliamo bene, solitamente un membro della famiglia o un amico.

Consulenti certificati

Poiché ci sono solo 38 rimedi nel sistema, è possibile cominciare a selezionarli per noi stessi usando semplicemente le informazioni presenti in questo sito web.

Ma, spesso, le persone preferiscono parlare con un operatore qualificato del metodo del Dr. Bach che può aiutarle a capire come funziona il sistema, a guardare oggettivamente come si sentono e a comprendere quali rimedi potrebbero essere loro idonei.

Un consulto relativo ai rimedi del Dr. Bach di solito dura circa un'ora. L'operatore (o l'operatrice) chiederà alla persona di parlare delle proprie sensazioni, facendo domande di quando in quando per essere d'aiuto, ma la maggior parte del tempo semplicemente ascoltando ciò che gli (o le) viene riferito.

Alla fine della sessione, l'operatore (o l'operatrice) tornerà su ciò che ha ascoltato e suggerirà i rimedi che si possono utilizzare, dando l'opportunità alla persona di concordare o meno su ciò che ha ascoltato.

La scelta finale dei rimedi è della persona: questo è un metodo di auto-aiuto, e l'operatore (o l'operatrice) è una guida/insegnante all'uso del sistema. Lui (o lei) non è un terapista.

I rimedi del Dr. Bach possono essere utilizzati accanto a terapie e a sistemi di tutti i tipi, senza che ci siano effetti secondari. L'unica reale controindicazione è legata all'alcol usato come conservante nelle bottigliette dei rimedi.

Anche in questo caso, comunque, il quantitativo di alcol è minimo - spesso pari a un paio di gocce divise per tre settimane. Se ciò rappresentasse comunque un problema, è bene affidarsi a un qualificato parere medico.

Noi non dobbiamo sentirci a disagio nel cominciare a usare il sistema del Dr. Bach. Lui era solito dire che voleva che fosse semplice come il mangiare - se abbiamo fame prendiamo qualcosa dal nostro orto per una tisana, se abbiamo paura di qualcosa prendiamo Mimulus.

È veramente così facile!