Imparare i rimedi a memoria

di Véronique Heynen-Rademakers BFRP

Come fanno in genere gli studenti e chi usa i rimedi a imparare le caratteristiche dei 38 rimedi a memoria? Ecco alcune idee che utilizzo nei mie corsi...

  • Elencate i rimedi vicino al nome di qualcuno che conoscete che vi ricorda le sue indicazioni.
  • Fate un disegno o un diagramma che rappresenti ciascun gruppo e sistemate i rimedi in essi. Per le persone dotate di memoria visiva questo è di grande aiuto. Talvolta potete giustificare una posizione specifica di un rimedio sul disegno: per esempio, se si usa una stella a cinque punte per la “Paura”, Rock Rose andrebbe a posizionarsi sul punto più alto della stessa, trattandosi della paura più grande, mentre Mimulus e Aspen andrebbero sulle punte opposte, essendo di natura opposta.
  • Anche la ripetizione è d’aiuto a far rimanere le caratteristiche dei rimedi nella nostra memoria. Durante i miei corsi di Livello 1, noi affrontiamo un gruppo alla volta, poi proviamo a ricordarci i nomi e/o le indicazioni relative a ciascuno e li mettiamo in un disegno a memoria. Il secondo giorno, rifacciamo completamente il disegno prima di fare gli esercizi.
  • Usate la vostra agenda o il vostro diario per imparare le caratteristiche di un rimedio a settimana o ogni pochi giorni. Durante quel periodo, concentratevi su quell’unico rimedio e provate a riconoscere quando ne avete bisogno e quando potete osservarlo o sentirlo negli altri.
  • Create una mappa mentale che potete usare come memo. Abbastanza grande e colorata, potete metterla in bagno: è un posto dove andate tutti i giorni! ...perché non rendere utile quel momento?
  • Se avete una memoria uditiva, provate a creare rime o canzoni con i rimedi.
  • Trovate delle parole chiave che vi aiutino a memorizzare le caratteristiche dei rimedi. (Ma assicuratevi di non attenervi a esse in seguito, quando ascolterete le persone - per esempio, Vine può essere ricordato come “dittatore”, ma una persona che ha bisogno di Vine non riconoscerà se stessa in quella descrizione. Potrebbe soffrire o essere arrabbiata perché gli altri non le obbediscono, il che dà sensazioni abbastanza diverse.)

La cosa semplice riguardo i rimedi è che le emozioni che descrivono ci sono già ben note. È solo una questione di collegamento del nome del rimedio con la sensazione! Divertitevi!

È possibile contattare Véronique direttamente attraverso l’elenco dei BFRP presente in questo sito web (opera a Bruxelles, Belgio).